Il Coro Orecchioalato nasce nel 2006 come  Coro misto di Voci Bianche “I ragazzi di Brundibar” in occasione della realizzazione  dell’opera di Hans Krasa “Brundibar, il suonatore di organetto”, con la quale debutta nel gennaio 2007.

Nella primavera dello stesso anno si ribattezza come Coro di Voci Bianche “Orecchioalato” riunendo una trentina di bambini e  nel 2008 esegue l’integrale dei brani che compongono la colonna sonora del film “Les Choristes – I ragazzi del coro”, su musiche di Bruno Coulais.

Più recentemente il coro si trasforma perdendo, sia pure parzialmente, la caratteristica di coro di voci bianche;  composto da una ventina di ragazze dai 12 ai 18 anni, nel 2012  esegue l’integrale dell’album “Adiemus: songs of Sanctuary” di K. Jenkins.

Oggi continua a svolgere una considerevole attività concertistica con performances e partecipazioni a rassegne e iniziative sul territorio, anche in collaborazione con altre associazioni.

Orecchioalato.it utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Se continui nella navigazione acconsenti all\'uso dei cookie. Resta Inteso che non rivendiamo i tuoi dati personali e non utilizzeremo le informazioni che vorrai concederci a scopo di lucro o per pubblicizzare qualcosa sulle nostre pagine. Altre informazioni | Chiudi